PANPEPATO SENZA GLUTINE

Tasto inglese 150 px

 

 

Questa ricetta prende spunto dal “Panpepato” é un dolce originario di Siena ma si prepara in tutto il Centro Italia. Adoro la consistenza e il gusto aromatico di questo dolce, io vi propongo la versione arricchita con marmellata e glassa al cioccolato. Ho mantenuto invariato il metodo di preparazione ma ho sostituito parecchi ingredienti per adattare questa ricetta ai vegani e a chi ha problemi con il glutine e gli zuccheri.

Il “Panpepato” è talmente popolare da essere ricordato in una variante della celebre filastrocca Anghingò. e dallo scrittore Nico Orengo nella piccola poesia “Trotta trotta”:

Cavallino trotta trotta,/ che ti salto sulla groppa,/trotta, trotta in Delfinato/ a comprar il panpepato/ trotta trotta in Gran Bretagna/ a comprar il pan di Spagna./Trotta, trotta e torna qui/ che c’é il pan di tutti i dì 

Ingredienti per 32 dosi di piccoli panini di 5 X 3 cm spessore 1,5 cm:

  • 250 g marmellata di limoni senza zucchero
  • 35 g pinoli
  • 70 g noci
  • 55 g mandorle
  • 70 g nocciole
  • 70 g farina di grano saraceno
  • 70 g mirtilli rossi essiccati
  • 30 g cioccolato fondente al 90%
  • 1/2 cucchiaio di spezie miste in polvere (cannella, coriandolo, noce moscata, pepe)

Ingredienti per la glassa:

  • 40 g cioccolato fondente al 90%
  • 2 cucchiai di crema di mandorle senza zucchero
  • 4 cucchiai di acqua
  • 2 cucchiaini di zucchero di cocco

Come preparare il panpepato

Accendere il forno a 170°C.

Oliare gli stampini scelti o, ricoprire una teglia con carta da forno.

Tritare grossolanamente noci, mandorle, nocciole e miscelarle alla farina di grano saraceno, ai pinoli interi e ai mirtilli rossi essiccati.

Tritare in un mixer il cioccolato e metterlo in una pentola antiaderente con la marmellata di limoni e le spezie.

Fare cuocere a fuoco basso sempre mescolando fino a quando tutti gli ingredienti saranno sciolti e ben amalgamati.

Aggiungere il mix di farina, frutta secca a cucchiaiate nella pentola, dove abbiamo sciolto il cioccolato con la marmellata e le spezie, amalgamando bene ogni cucchiaiata prima di aggiungere la successiva.

Cuocere per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo e denso.

Trasferire il composto nello stampo da voi scelto per la cottura.

Fare cuocere in forno a 170°C per 25 minuti, se decidete di preparare un panpepato più grande dovete aumentare il tempo di cottura.

Per preparare la glassa fate sciogliere a fuoco dolcissimo il cioccolato con la crema di mandorle l’acqua e lo zucchero di cocco.

Fare raffreddare i panini e immergeteli nella glassa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: