PICCOLI PANETTONI

 

Il profumo e il gusto ci sono …ma non troverete glutine, lievito, latticini e zucchero, che dite volete provarli?

Ingredienti per 40 piccoli panettoni del diametro di 4 cm:

  • 200 g farina di mandorle
  • 30 g miglio crudo (cotto triplica il suo peso, inseriremo nel nostro impasto 90 g di miglio cotto)
  • 90 ml acqua per cuocere il miglio
  • 230 g carote
  • 230 g arancia (2 arance pelate a vivo)
  • 2 uova
  • 7 g sale

Ingredienti per la glassa:

  • 4 cucchiai di crema di mandorle
  • 1 cucchiaio di malto di riso
  • latte di mandorle non zuccherato q.b.

Come preparare i panettoncini

Lavare molto bene i 30 g di miglio, cuocetelo con 90 ml di acqua pari a 3 volte il suo volume per 15 minuti, scolare l’acqua eventualmente rimasta, fate raffreddare il miglio.

Lavare le carote e tagliarle a fettine sottili.

Grattugiate la scorza delle arance e tenetela da parte, poi sbucciate a vivo le arance per eliminare anche la parte bianca che si trova sotto la scorza,

tagliarle a fette eliminare i semi e frullarle con le carote e le uova.

Mescolare il miglio con la farina di mandorle, la scorza delle arance e il sale.

Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi, mescolando bene.

Io volevo dei piccoli panettoni monodose ed ho deciso di utilizzare degli stampini a cupola  (potete tranquillamente utilizzare degli stampi da muffin pur non avendo il lievito tende a lievitare leggermente ma certo non lieviterà come un normale panettone con pasta madre o lievito di birra).

Cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 25 minuti circa (questi tempi di cottura sono corretti per panettoni monodose, se usate degli stampi più grandi allungate la cottura, per stampi con capienza da 500 g di impasto ci vorranno 80 minuti di cottura, fate sempre il controllo con lo stecco da spiedino, se esce asciutto il panettone è cotto).

Come preparare la glassa

Mescolate la crema di mandorle con il cacao e il malto di riso, aggiungete poco per volta il latte di mandorle per ottenere una consistenza una consistenza fluida che permetta di decorare i panettoncini.

9 risposte a "PICCOLI PANETTONI"

Add yours

    1. In questo caso si tratta solo di eliminare l’albedo, che anche se è estremamente salutare, in questa ricetta avrebbe dato una nota amarognola troppo accentuata. Effettivamente pelare a vivo ogni spicchio dell’arancia non è difficilissimo ma un pochino più complicato.
      I panettoncini sono carini ma anche molto buoni, sono felice che ti piacciano 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: