CRACKERS DI BATATA

 

Un  croccante crackers preparato con la batata viola, che vi stupirà per il suo sapore.

Visto il sapore davvero unico di questa batata, io ho usato poco sale nell’impasto, in questo modo questi crackers possono affiancare ricette e alimenti dolci e salati.

« La batata viola è coltivata in Italia dall’azienda biodinamica certificata Demeter “Agrilatina”

Ecco alcune caratteristiche di questo speciale dono della natura descritte da “Agrilatina”:

La batata viola si consuma dall’antipasto al dolce, Cruda o Cotta.

E’ una vera combinazione di nutrienti salutari che rinforza il sistema immunitario ed è molto efficace come Antiossidante e Anti-age.

Importante per la salute è anche la sua Alcalinità.

E’ molto indicata per lo Sport e per Attività lavorative intense.

Il moderato indice glicemico, le fibre alimentari solubili e i suoi molteplici contenuti la rendono utili in caso di Diabete (anche tipo 2).

Il suo consumo può essere anche di aiuto al Cuore.

Alcuni ricercatori del Kansas hanno scoperto che il contenuto di antiocianine della batata viola hanno utili proprietà contro diversi tipi di Tumori.

Il contenuto di fibra solubile e di antiociani è anche di aiuto nelle Infiammazioni (tessuto di Cervello e Nervi).

Inoltre attraversando il tratto digestivo abbassa il potenziale rischio di Radicali Liberi e di Metalli pesanti.»

Ingredienti per 50 crackers

  • 130 g batata (1 di medie dimensioni)
  • 80 g farina di mandorle
  • 55 g semi di girasole
  • 55 g semi di zucca
  • 25 g olio
  • 12 g crema di mandorle
  • 25 g scorza di agrumi (io ho usato quella di arancia)
  • 2 g sale

Come si preparano i crackers

Lavate molto bene le batate, non sbucciatele, tagliate a pezzetti e frullatele con l’olio e la crema di mandorle.

Grattugiate la scorza di agrumi.

In una ciotola miscelate la farina di mandorle, i semi di girasole e zucca, la scorza di agrumi e il sale ⇒ aggiungete il frullato di batata  mescolate con una spatola per amalgamare tutto.

L’impasto è consistente e appiccicoso, versatelo in una teglia ricoperta con carta da forno e stendetelo in uno spessore di circa 3 mm aiutandovi con una spatola.

Incidete con il coltello l’impasto steso per dare la forma ai vostri crackers.

Infornate a 110°C per 45 minuti.

Fate raffreddare completamente i crackers e separateli.

6 thoughts on “CRACKERS DI BATATA

Add yours

  1. Com’è goloso, questo deve essere ottimo! Batata ignoravo la sua esistenza! Ecco in cucina c’è sempre un mondo di cose da scoprire, mi rincresce pensare che una vita per conoscerle tutte non è sufficiente!!! Buona serata!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: