TOPINAMBUR CROCCANTI

Tasto inglese 150 px

 

 

Due snack di topinambur, che possono trasformarsi anche in contorno.

La prima ricetta senza glutine latticini e uova, prende ispirazione dalle “patate ops” dello Chef Simone Salvini, sono dei cubetti di topinambur croccanti con il cuore morbido.

La seconda ricetta sono delle piccole sfoglie di topinambur senza glutine e latticini cotte in forno, potete cuocerle per 10 minuti per ottenere delle morbide crespelle, o prolungare la cottura sino a 25 minuti come ho fatto io per trasformarle in croccanti chips.

Il topinambur è conosciuto anche come “pera di terra”, “tartufo di canna” e “girasole del Canada”. E’ una pianta erbacea perenne che cresce spontanea nelle nostre campagne, si riconosce dai caratteristici fiori gialli, simili a piccoli girasoli.

In cucina si utilizza il tubero radicale, ha un sapore delicato simile a quello del carciofo è ottimo crudo e si adatta alle più diverse cotture. Fantastico in cucina é prezioso per la nostra salute perché è povero di calorie e ricco di potassio e inulina, è il cibo migliore per chi ha problemi di glicemia.

Topinambur croccante con il cuore morbido ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg topinambur
  • 25 g olio
  • 30 g farina di polenta taragna istantanea
  • 7 g sale

Come preparare il topinambur con cuore morbido

Pelate i topinambur e metteteli in una ciotola con acqua e mezzo limone, per evitare che si anneriscano.

Scolateli e tagliateli a piccoli pezzi, trasferirli in una bacinella capiente, condirli con l’olio, la farina taragna e il sale.

Trasferire i topinambur su una teglia rivestita con carta da forno.

Cuocere in forno a 185° per circa 40 min., girare a metà cottura con una spatola di metallo.

Servire i topinambur arrosto ben caldi.

Chips di topinambur, ingredienti per 66 chips da 3,5 cm di diametro

  • 100 g taragna
  • 2 uova
  • 200 g topinambur
  • 2 g sale

Come preparare le chips topinambur

Pelate i topinambur e metteteli in una ciotola con acqua e mezzo limone, per evitare che si anneriscano.

Scolateli e tagliateli a piccoli pezzi, trasferirli in un mixer e frullarli con le 2 uova e il sale.

Versare il frullato di topinambur in una ciotola, aggiungere la farina taragna e mescolare molto bene con un cucchiaio, far riposare l’impasto per 10 minuti in modo da reidratare bene la farina.

L’impasto che ne ricaverete é più denso e lavorabile del classico impasto per crespelle, con l’aiuto di una formina per biscotti create delle piccole chips molto sottili su una teglia foderata con carta da forno.

Cuocete in forno a 185°C per 25 minuti (come ho detto prima se volete ottenere delle crespelle morbide riducete la cottura a 10 minuti).

Fate raffreddare le chips prima di servirle diventeranno più croccanti.

Advertisements

15 thoughts on “TOPINAMBUR CROCCANTI

Add yours

  1. Adoro i topinambur, li avevo nell’orto e li ho usati un po’ dappertutto! Tra l’altro sono molto graditi anche ai piccoli di casa. Possono dare un po’ di gonfiori se non si è abituati a mangiarli, può aiutare aggiungere del finocchietto nelle preparazioni.
    Ciao!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: