FARINA DI SORGO

Tasto inglese 150 px

Il sorgo, chiamato anche miglio grosso, è da sempre coltivato in Africa e in Asia grazie alla sua resistenza a siccità e calore. Ora viene coltivato anche in Italia in Molise, Emilia Romagna e Marche.

Ne esistono diversi tipi destinati ad usi diversi:

produzione di energia

preparazione di colle ed adesivi

alimentazione animale

consumo umano

produzione di zucchero e melassa

Quello destinato ad essere consumato come cereale o alla produzione di farine ha un sapore molto gradevole leggermente dolce con note di nocciola, è un alimento ricco di proprietà nutritive, altamente digeribile e assimilabile che vale la pena di conoscere.

LA FARINA DI SORGO IN CUCINA

La farina di sorgo confezionata si trova macinata in granuli grossi o fini. Ha un aroma neutro a volte dolciastro. Nelle ricette può sostituire la farina di frumento totalmente.

GRANULOMETRIA GROSSA

E’ usata per addensare:

polpette

ripieni

GRANULOMETRIA SOTTILE

E’ usata per:

addensare salse

impasti friabili come frolle brisee e biscotti

impasti morbidi come pancake e waffles

impasti montati come torte o ciambelle

 

 

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: