BISTECCHE, COTOLETTE E SCALOPPINE DI SEDANO RAPA

 

II sedano rapa con il suo sapore delicatamente erbaceo, le note dolci e di terra, conquista tutti, perché non trasformarlo anche in un secondo piatto vegetariano o vegano.

Ingredienti per 4 persone:

    • 1 sedano rapa da 500-600 grammi

Come preparare la base per bistecche, cotolette e scaloppe di sedano rapa:

Pelate il sedano rapa (detto anche sedano di Verona).

Una volta pelato il sedano rapa, dalla parte centrale di forma più regolare si possono ricavare una dozzina di fettine da 2-3 mm (mi raccomando il resto del sedano rapa non buttatelo può essere il protagonista di tantissime altre ricette).

Sbollentate le fettine in acqua per due minuti, il sedano deve essere morbido, ma ancora al dente. Gli ortaggi bianchi e quelli che anneriscono facilmente con l’aria (come carciofi, scorzonera, sedano rapa ecc.) devono essere cotti in un liquido chiamato “bianco speciale per ortaggi” che si prepara in questo modo: in un litro di acqua si stemperano 20 g di farina di riso, un pizzico di sale, un cucchiaio di succo di limone e 20 g di olio o burro; si filtra la preparazione, si porta a bollore e vi si immergono gli ortaggi da sbollentare o cuocere.

Raffreddate le fette il sedano rapa sbollentato in acqua fredda.

Scolatele e asciugatele con carta da cucina per alimenti.

Come preparare le Bistecche

Rosolando in padella o grigliando su entrambi i lati per qualche minuto il sedano rapa già sbollentate come spiegato sopra..

Come preparare le Cotolette

Sbattendo un uovo e preparando una miscela con 2-3 cucchiai di farina di cocco (o farina di mais per panature), e 4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Immergete le fette di sedano rapa, già sbollentate, prima nell’uovo e poi nella miscela di cocco e parmigiano.

Friggete le cotolette in 2-3 cucchiai di olio di cocco o in olio extra vergine di oliva  ◊ o ◊  se desiderate una cottura più leggera, adagiate le cotolette in una teglia rivestita con carta da forno, conditeli con un filo d’olio e infornateli a 180°C, lasciandole dorare per 10-15 minuti.

Come preparare le Scaloppine

Infarinando le fettine di sedano rapa, già sbollentate, con farina di riso e rosolandole in padella, aggiungendo a fine rosolatura altri ingredienti già cotti a parte che formeranno un delizioso sughino o accompagnamento.

Ecco qualche spunto:

    • Tagliate a fettine dei porri, cuoceteli in una padella a parte, a fine cottura aggiungeteli alla scaloppina di sedano rapa rosolata. A fuoco spento cospargete tutto con un trito di erba cipollina e timo freschi, se usate erbe essiccate fatele cuocere con i porri.
    • Rosolate dei funghi affettati in una padella a parte, aggiungeteli alle scaloppine di sedano rapa quando sono praticamente cotti, fate amalgamare i sapori e fuori dal fuoco cospargete con prezzemolo e nocciole tritate.
    • In una padella a parte rosolate una mela e un finocchio, a fine cottura aggiungeteli alle scaloppine di sedano rapa, fate amalgamare i sapori. A fuoco spento versate un cucchiaio di succo di limone e cospargete con noci tritate.
    • Ammollate dell’uva passa. Diluite con brodo vegetale o acqua calda della crema di arachidi, assolutamente senza zucchero, versate questa salsina morbida e l’uvetta ammollata sulle fettine di sedano rapa.

 

 

9 risposte a "BISTECCHE, COTOLETTE E SCALOPPINE DI SEDANO RAPA"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: